SERVIZI EDUCATIVI
BINARIO 110

Il progetto Binario 110 è una realtà sperimentale e innovativa, nata nel Comune di Pinerolo grazie al bando ministeriale proposto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, in collaborazione con la Direzione Coesione Sociale della Regione Piemonte. Il progetto è stato promosso dal Consorzio Intercomunale dei Servizi Sociali (CISS), ed è gestito dalla cooperativa Il Punto di Torino

Si tratta di un progetto di coabitazione guidata che ha avuto inizio da un gruppo di persone con disabilità fisiche con il desiderio di una vita indipendente dal contesto familiare, al fine di acquisire una maggiore autonomia sia dal punto di vista pratico che psicologico. Così si è partiti alla ricerca della casa più adeguata alle esigenze delle persone che ci avrebbero abitato, un percorso difficile ma arricchente, che ha permesso ai partecipanti al progetto di interagire anche nelle fasi di ricerca e adeguamento/personalizzazione dell'ambiente. L’appartamento scelto è situato in via Martiri del XXI n° 110, ed è composto da quattro stanze singole completamente accessibili e senza barriere, in modo che ognuno degli inquilini possa avere un posto in cui stare con se stessi, e lavorare in tranquillità.

Il progetto, avendo un aspetto pionieristico, si pone tra gli altri l'obiettivo di "fare cultura" nei confronti della cittadinanza pinerolese, sfatando luoghi comuni e pregiudizi e dimostrando che, con le giuste accortezze, disabilità fa rima con normalità.

Per informazioni: binario110@ilpuntoscs.org